Caino e Abele

Caino e Abele

  • €38,00
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse.


Studio di un'opera giovanile di Giovan Francesco Barbieri detto il Guercino

Il dipinto "Caino e Abele" è una delle opere eseguite dall’artista nel corso – breve ma intenso – della sua prima giovinezza, delle quali si rivela una tra le più belle e personali espressioni figurative. Fra l’altro è perfino agevole scorgere le connessioni tra le opere del periodo giovanile in un momento assai alto, poco dopo il 1616-17, una volta avvenuta la fondazione dell’Accademia del Nudo a Cento. Anche i rapporti con la figura simbolica di Diana negli affreschi di Casa Pannini, eseguiti tra il 1615 ed il 1616, non mancano di rivelare legami di invenzione grafico – compositiva e di una generosa stesura pittorica che appare colma di memorie della stagione rinascimentale. 
Come è noto, l’educazione stilistica del giovane Guercino avvenne in modo sorprendente fin dal momento della sua precoce giovinezza. In essa – occorre precisare – non affiora nessun sintomo caravaggesco, e ciò nonostante le erronee affermazioni dell’autorevole critica italiana degli anni Trenta del Novecento. Ma, a questo proposito, si vedano gli studi di Matteo Marangoni e di Roberto Longhi, il quale ne scrisse con convinzione nell’anno 1928. 

 

AUTORE: Emiliani A., Strinati C., Venturi G., Zanasi S., de Liberali G., Gandolfi N., Lipparini M.

ISBN: 9788867260850

PREZZO: €38,00 

Dimensioni: 21x27 cm
Pagine: 128
Illustrazioni: SI
Anno: 2015
Lingua: italiana