DI FRONTE AI CLASSICI Alessandro La Motta

Agenzia NFC - NFC Edizioni - NDA Press

  • €20,00
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse.


L’antico non è solo un repertorio di racconti che ci sta alle spalle e che ci ha preparato il cammino, ma anche una realtà da affrontare e con cui all’occorrenza entrare in rotta. È questo il motivo per cui il titolo della mostra di oggi, “Di fronte all’antico”, funziona così bene: l’arte richiama il passato alla vita e ne fa riemergere non solo la bellezza, ma anche le inquietudini e l’orrore. Lo stesso principio informa, mi sembra, la produzione di La Motta, che rimpasta l’antico e lo rimette in circolo in nome non di una nostalgia passatista, ma di un’audace scommessa di senso. È lui stesso a dichiararlo in un’intervista del 2018 per Pangea: «il classico non è il fine ma (…) un mezzo».

Testi in catalogo: Alberto Samonà, Assessore ai BBCC e Identità siciliana
Gabriella Tigano, Direttore del Parco Archeologico Naxos Taormina
Andrea Giuseppe Cerra, Presidente Associazione Cultura Aetnae
Gianluca Furnari, poeta e filologo classico

Poesia A Teocle, ecista di Naxos, fondatore della Grecia d ‘Occidente di Fulvia Toscano

 

Formato: 20x30 cm con copertina cartonata
Pagine: 64 a colori
Lingua: italiano