B-archive. Le opere donate all'Archivio della Biennale Disegno Rimini

B-archive. Le opere donate all'Archivio della Biennale Disegno Rimini

Agenzia NFC - NFC Edizioni - NDA Press

  • €30,00
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse.


A cura di Alessandra Bigi Iotti

Nel corso delle tre edizioni della Biennale del Disegno (2014, 2016, 2018) molti artisti e collezionisti hanno deciso di donare un'opera - un disegno - al Museo della città di Rimini. La conservazione, la valorizzazione e l'implementazione di questo primo nucleo di opere d'arte sono stati all'origine dell'Archivio Biennale Disegno. Il lavoro appassionato di Franco Pozzi, Piero Delucca, Annamaria Bernucci e della sottoscritta, con l'appoggio incondizionato dell'ex assessore alle Arti del Comune di Rimini, nonché curatore della Biennale Disegno, Massimo Pulini, si è concentrato, pertanto, in un primo momento, nell'acquisizione di nuove opere d'arte. Nei giorni conclusivi della Biennale 2016, in particolare, e 2018, sono stati organizzati, infatti, dei momenti di incontro con la cittadinanza per presentare pubblicamente i disegni donati, con relativa eco della stampa. Solamente alla fine dell'edizione 2018 ci si è resi conto che il numero delle opere donate era davvero rilevante e che questo primo nucleo poteva rapidamente crescere e trasformarsi in una collezione vera e propria. Il Museo di Rimini non possiede una collezione di disegni in senso stretto e anche per questa ragione...

 

  • Formato 23x28 cm 130 pagine
  • Editore: NFC Edizioni (1 luglio 2019)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-13: 978-8867262199
  • Peso di spedizione: 898 g