Bartolomeo Mendozzi da Leonessa. Un Maestro del Seicento tra l’Incredulità, il caso Ducamps e i nuovi documenti

  • €36,00
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €2
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 99 !

di Massimo Pulini

Dimenticato e mai apparso nei libri di storia il nome di un pittore si rivela come protagonista in un crocevia artistico esaltante, la Roma della prima metà del Seicento. Bartolomeo Mendozzi oggi è considerato uno dei massimi pittori caravaggeschi, ma solo tre anni fa nemmeno gli studiosi di quell’epoca, tra le più dense e indagate della storia, lo avrebbero mai potuto immaginare.


Intorno al recupero di questa personalità si sono intrecciate ricerche generose e depistaggi, equivoci e repentini cambi di identità. Questo libro racconta le vicende di un gruppo di dipinti, sempre più numeroso, che per lungo tempo non ha avuto padre. Unito nello stile e sotto il titolo di “Maestro dell’Incredulità di San Tommaso” quell’orfanatrofio di opere per alcuni decenni ha viaggiato con un passaporto falso, col nome del francese Jean Ducamps, fino a che, per un perfetto incastro e come in un racconto poliziesco, certe tessere del mosaico non hanno mostrato la soluzione dell’enigma. Le prime pale d’altare aggregate nel gruppo di dipinti hanno permesso di ritrovare, nei documenti d’archivio, il vero nome del pittore: Bartolomeo Mendozzi da Leonessa.


Questa avvincente pagina di storia si deve al contributo di una manciata di studiosi. Dapprima Gianni Papi, che dal 1997 ha scritto saggi fondamentali sull’argomento, ma anche Giuseppe Porzio che ha aggiunto i primi dipinti d’altare e Francesca Curti alla quale si deve la scoperta del nome e il recupero di molte tracce biografiche dell’artista. Da anni anche l’autore del libro, Massimo Pulini, aveva messo insieme molte tele coerenti con la mano del pittore, decine di opere inedite che ora vengono presentate per la prima volta.


Dopo aver fornito il contributo decisivo alla scoperta dell’Ecce Homo di Caravaggio, recentemente riemerso a Madrid, Pulini esce con un libro che declina i medesimi argomenti artistici nella generazione successiva a quella del Merisi, mettendo insieme un folto e straordinario catalogo di opere sotto il nome di Bartolomeo Mendozzi da Leonessa.

  • Copertina cartonata: 200 pagine

  • Formato: 20x26 cm 

  • Editore: NFC Edizioni 

  • Lingua: Italiano

  • ISBN-10: 8867263271

  • MAGGIO 2022

Ti consigliamo anche